Monday, November 16, 2015

Episode XXVI - first draft

Studio Medico Pantheon - "Buongiorno Senatore, prima viene e meglio è. Grazie."

Io - "Corro!"

SMP - "Non importa, niente di grave, ma il dottore le vorrebbe far di nuovo tutti i test più altri se ha tempo."

Io - "Corro meno preoccupato. Certo. Grazie!"


Whatsapp Edo "Ciao l'FT domani ti pubblica questa

Sir, Emma Bonino, Timothy Garton Ash and other European dignitaries have rightly signaled a worrying proposal put forward by the British Government to amend the European Convention on Human Rights, ECHR, to "ease" the work of the Strasbourg Court, which in fact has been clogged by all sorts of cases from virtually all members states of the Council of Europe.

Opposing such scenario, they aptly emphasize the need for some countries to adopt all necessary measures to redress the violations of the European Convention and name, among others, Italy. For over 20 years in fact, Italy has been systematically violating those ECHR articles concerning prison conditions, migrant and minority rights, and, most of all, the unreasonable duration of civil and criminal procedings making her, with almost 10 million ongoing trials, a professional criminal vis-à-vis her obligations before international norms.

The Strasbourg Court is, and should remain, a Court of last resort, but because of its crucial role, it should actually be strengthened and not limited in her scope to make its sentences automatically applicable by member states as, in ratifying the ECHR, they have devolved important aspects of their national jurisdiction concerning human rights to a supranational jurisdiction.

The British proposal goes also against what was stated by the Committee of Ministers of the Council of Europe on 13 March last, that, among other things, put Italy once again under special scrutiny for her administration of justice, which is actually undermining the very concept of fair trial and due process for an entire continent. Mr. Cameron, who has always demonstrated particular attention and a proactive stance to international affairs, should consider the extremely negative continental repercussions on his neo-nationalistic ideas".

Io - "Urka, per intero! Avverti tu l'ufficio stampa del gruppo grazie!"

E - "Si lo dico subito Mau. Ti chiama il piccolo scrivano fiorentino..."

Io - "Sese. Allora stasera coi greci?"

E - "Si, vieni stanco per favore così non li aggredisci subito come tuo solito :-P"

Io - "Come il LORO solito! Comunque tranquillo, tra poco mi ritolgono un altro mezzo chilo di sangue, quindi anche volendo…"


Whatsapp - Valeria Menta - "La punizione è finita? Ci possiamo vedere stasera per favore?"

Io - "Nessuna punizione. Stasera ho un impegno. Lasciamo calmare le acque che sicuramente è meglio per tutti".

VM - "Io sono calmissima, tu piuttosto!"

Io - "Appunto. Io da quanto son calmo non credo che si debba parlare, ma se insisti dobbiamo fare settimana prossima quando torno."

VM "E dove vai?"

Io - "Quando torno te lo dico. Ciao"


Interno Presidente 3a Comm - "Buongiorno senatore, il presidente voleva sapere se avesse poi incontrato l'ambasciatore iraniano e come fosse andata, glielo posso passare?"

Io - "Certo grazie. Buongiorno Presidente come stai?"

Presidente - "Bene grazie, scusami se ti disturbo a quest'ora, ma ti volevo parlare prima dell'incontro con la delegazione di parlamentari iraniani che verranno accompagnati proprio dall'ambasciatore."

Io - "Ah, mi ero totalmente dimenticato, scusami. Non posso venire perché devo fare delle analisi, magari vi raggiungo appena finito per i saluti."

P - "Si certo. Com'è andata?"

Io - "Non mi ricordo se t'avevo detto che sarei andato col segretario di Nessuno Tocchi ex-deputato molto più addentro di me a quelle cose. Comunque, siamo stati invitati a prendere le distanze dai mujaidin perché sono dei pericolosi terroristi e ci ha detto che se non la smettiamo, d'ora in poi sarà difficile per noi continuare a proclamarci nonviolenti se continuiamo a frequentare gente che usa le armi. Con dovizia di particolari c'è stata raccontata la storia del movimento dal 1979 in poi, solo che le informazioni recenti risalgono quasi a una decina d'anni fa… Insomma, niente che non mi aspettassi, ma neanche niente di clamoroso che in effetti potrebbe farmi metter in dubbio la decisione di insistere perché vengano tolti dalla lista delle organizzazioni terroristiche in Europa. Cosa che infatti continueremo a fare."

P - "Capisco, e dell'incontro di oggi avete parlato?"

Io - "No, abbiamo parlato di Bahrein però"

P - "E che voleva?"

Io - "Questo invece non me lo sarei mai aspettato. Mi ha rimproverato perché con tutto i interessi e lotte per i diritti umani non ho mai detto nulla sugli attacchi contro gli sciiti bahreniti! Gli ho detto che si fa quel che si può, ma non so se ha capito. Adesso però cercherò di non deluderlo."

P - "Una cosa alla volta no?"

Io - "Non necessariamente! Ah, alla fine mi ha invitato in Iran. Gli ho detto che non mi pare il caso di andare ora..."

P - "Peccato. E quando allora?"

Io - "Beh gli volevo dire quando lui sarà in galera ma mi son trattenuto. Non temere. Gli ho detto che preferisco andarci come semplice cittadino alla fine della legislatura perché per il momento la diplomazia parlamentare non mi pare una gran trovata, neanche quando si parla di diritti umani."

P - "E qui ti sbagli…"

Io - E qui ti devo lasciare però perché sono alla Pantheon, ci vediamo più tardi spero. Grazie della telefonata."

P - "Grazie a te, auguri per le analisi."


Whatsapp Simone - "Oh la tipa di ieri non fa che parlare di te."

Io - "Indaga se ha amici fotografi perché senno non è aria! ahahaha"

S - "Dico sul serio!"

Io - "Allora sarà una spia iraniana, o greca. Però è veramente caruccia, magari domani si piglia un altro caffè prima che parta per Parigi?"

S - "Parigi?!?! Sai come direbbe lo zio?"

Io - "Spara!"

S - "Pussy whipped!"

Io - "Detta da lui! Comunque son cose complicate che scoprirai facendo casini su casini. Allora caffè domani? Magari allarga gli inviti così pare meno mirata come imboscata ;-)"

S - "Porto qualche uomo non omo così magari ti lascian in pace e si parla di politica."

Io - "Come ti pare!"


Whatsapp M - "What would I do without your smart mouth?
Drawing me in, and you kicking me out
You've got my head spinning, no kidding, I can't pin you down
What's going on in that beautiful mind
I'm on your magical mystery ride
And I'm so dizzy, don't know what hit me, but I'll be alright"

No comments:

Post a Comment